logo-onlusP

In questi ultimi anni la situazione del Cenacolo di Xai Xai, di Suor Alda ha subito diversi cambiamenti ed evoluzioni.

Come ha potuto constatare la nostra Daniela Pesaresi, medico che si è recata in loco la scorsa estate, la situazione attuale del Cenacolo non è facile: le costruzioni, fatte con materiale scadente, stanno dando cenni di cedimento; l'autonomia alimentare, a causa della continua siccità, non sempre riesce ad essere garantita, e la gestione dei mezzi di trasporto e di lavoro richiedono una manutenzione troppo onerosa per la missione.

L'Asilo è rimasto con pochissimi bambini, perché si è rotto il mezzo con il quale fornivano il servizio di scuola bus; proveranno a riavviarlo il prossimo anno, grazie all'acquisto di un pulmino di 20 posti.

Nel 2012 la Scuola Secondaria è stata chiusa poiché il governo ha deciso di costruire la propria Scuola pubblica nelle vicinanze e le famiglie hanno scelto di mandare i ragazzi in quella che non comportava esborsi economici.

Il nuovo progetto di Suor Alda, prevede di trasformare la struttura in Istituto Politecnico Medio, per riuscire a fornire un servizio di specializzazione per i numerosi giovani della zona. Attualmente sono partiti dei corsi brevi di Inglese e Agronomia, e dovrebbe aprire tra poco un corso di Informatica (e più avanti Editoria e Gestione); infatti, l'ultima donazione che abbiamo fatto, era finalizzata all'acquisto dei computer.

ll Centro Orfani, conta oggi 11 bambine, orfane o di famiglie disagiate, le Sorelle infatti, hanno avuto difficoltà a portare avanti l'educazione congiunta di maschi e femmine e hanno deciso di accogliere solo bambine.

In questi anni, un buon numero di ragazzi e ragazze sono cresciuti e sono stati richiamati dai propri familiari, lasciando il Cenacolo; alcuni li stiamo sostenendo nel percorso di studi universitari (tre si stanno addirittura per laureare), altri collaborano con suor Alda nelle varie attività della missione.

Per questo, chiediamo ai Padrini e Madrine di voler rinnovare le loro Adozioni versando il loro contributo per il "Gruppo di Orfane del Cenacolo", o per le attività della missione che decidiamo di sostenere, infatti, la nostra attività sarà diretta al sostegno della Missione del Cenaculo, nella sua globalità.

Sul nostro sito, completamente rinnovato, www.teatro7onlus.it , troverete tutti i dettagli delle donazioni, l'elenco delle associazioni con le quali collaboriamo, i bilanci e tutte le email di suor Alda e di Padre Honorio che illustrano chiaramente il nuovo progetto della scuola professionale, oltre a tutti gli scambi epistolari intercorsi.

Vi ricordiamo inoltre che l'ASS. TEATRO7 SOLIDARIETA' ONLUS è annoverata tra le associazioni alle quali è possibile devolvere il 5 per mille dell'IRPEF!

E' una donazione che non costa nulla! Basterà indicare sull'apposito riquadro del CUD, del MOD UNICO, o del MOD 730, il nostro codice fiscale: 97491750580.

Per le adozioni a distanza del "Gruppo di Orfane del Cenacolo" potete rivolgervi a:

  • Alberto e Daniela Rossi, Via Ravenna 7/a, Roma - TEL. 06 44248774
  • Adriano e Cristina Bennicelli, Via Morgagni 50, Roma - TEL. 06 4403929
  • Sabrina Montani c/o Teatro Sette, Via Benevento 23, Roma - TEL. 06 44236382

Vi ricordiamo, le nostre coordinate bancarie, che vi preghiamo di utilizzare per le vostre donazioni:

Associazione Teatro 7 Solidarietà Onlus - Unicredit Banca - Agenzia piazza Lecce
IBAN IT 75 R 02008 05212 000010976798

Vi preghiamo, in ultimo, di fornirci a mezzo e-mail il vostro indirizzo di residenza, nonché il vostro codice fiscale, in modo da semplificare l'emissione della ricevuta e la relativa spedizione.
Ringraziandovi ancora per il vostro sostegno e la vostra generosità, vi porgiamo i nostri più cari saluti.

Gli amici di Teatro7 Solidarietà Onlus

Roma, 24 marzo 2015

ONLUS AMICHE

Coordinate bancarie per le vostre donazioni:

Ass. Teatro7 Solidarietà Onlus
Via Benevento, 23 - 00161 Roma
C.F. 97491750580

CC Banca Unicredit
AG. Piazza Lecce (RM)
IBAN: IT 75 R 02008 05212 000010976798
Questo sito web utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, comunicare e fornirti un'esperienza di navigazione migliore, più veloce e più sicura.
Cookies Policy Ok Rifiuto